Attrezzature da laboratorio MISURATORE AW

WATERLAB - Misuratore da banco aW

Waterlab è uno strumento indispensabile per il controllo di qualità di prodotti e ingredienti in ambito alimentare, farmaceutico e cosmetico.
Ovunque sia necessario studiare la shelf life di un prodotto allo scopo di determinarne il rischio di sviluppo microbico e quindi la conservabilità nel tempo, Waterlab è la soluzione ideale. Waterlab è inoltre lo strumento più performante sul mercato grazie al suo sensore dew point (punto di rugiada) che misura l'effettiva attività dell'acqua (aW) e non parametri correlati e secondari. Per questo il sensore dew point è considerato il punto di riferimento per tali determinazioni. Nuove modalità di calibrazione e di controllo permettono all'operatore di ottimizzare i tempi anche in caso di molteplici analisi di campioni con valori di aW molto differenti tra loro. Grazie all'introduzione di innovativi sistemi di calcolo e di controllo della temperatura, Waterlab permette di effettuare differenti tipologie di analisi: dalla semplice determinazione di controllo fino a test di shelf life specifici per il singolo caso. Grazie al display grafico touch screen di ultima generazione, alla compatibilità wi-fi e usb, Waterlab garantisce un flusso di lavoro semplice ed intuitivo permettendo il salvataggio automatico dei dati e il riconoscimento immediato del campione e dell'operatore nonchè la possibilità di dialogare con PC e schede di memoria esterni.

Caratteristiche tecniche:
ACQUA LIBERA
-Campo di misura: 0,030...1,000 aW
-Accuratezza: ± 0,003 aW a +25°C
-Ripetibilità: ±0,001 aW
-Calibrazione:
Multipla su 5 punti (0,250-0,500-0,760-0,920-0,984)
Singola: su qualsiasi punto impostabile dall'utilizzatore
- Tempi di equilibrio/misura: < 5 minuti
- Sensore sonda: dew point
- Risoluzione display: ±0,0001 aW
- Sicurezza: gestione amministratore e utenti tramite password
-Termostatazione completa del campione a +25°C ±1°C (regolabile da +15 a +50°C)
-Operatività a temperatura ambiente: da +5 a +50°C
-Risoluzione digitale: 0,01°C
-Accuratezza: ± 0,2°C
-Incertezza: ±0,2°C

Misuratore aW in conformità alla normativa ISO 21807: 2004 e successiva 18787
Display grafico di ultima generazione a colori touch screen da 7". Software interno di gestione user-friendly dotato di pop-up e sistemi di avviso per una agevole gestione del flusso di lavoro. Dotato di uscite USB per collegamento a pc esterno e per scaricamento dati su un supporto di memoria mobile. Dotato di funzionalità wifi ed ethernet per collegamenti a reti locali e controllo in remoto. Flessibilità totale nella gestione del dato grazie alla possibilità di memorizzare le informazioni, produrre grafici, salvataggio nome operatore. Predisposto per collegamento di lettore barcode e stampante esterni


HUMIMETER RH2 - Misuratore portatile aW

Strumento da laboratorio portatile per la determinazione dell’attività dell’acqua (aw) con funzione datalog. Adatto per misurare materiali come burro, mix di frutta, spezie, granulato, funghi, farina, biscotti o salsicce ed altri tipi di alimenti dove è richiesta una verifica del valore di attività dell’acqua. Inoltre, lo strumento humimeter RH2 è adatto per la misurazione di materiale speciale come per esempio granulato plastico e per il monitoraggio di condizioni meteorologiche e ambientali. Non adatto per succhi di frutta (sciroppo) e alimenti acidi come l’aceto, cibi e bevande contenenti alcool.

  • Determinazione di umidità relativa, umidità assoluta, punto di rugiada, equilibrio contenuto di umidità e attività dell´acqua (aw)
  • Sensori d´umidità stabili di lunga durata
  • Semplice memorizzazione dei dati nello strumento
  • Analisi con PC o stampa possibile
  • Ottima documentazione della qualità

Humimeter RH2 è completo di sonda di precisione per la misura dell'umidità nell'aria e Camera di misura per l´attività dell' acqua con sensore d´umidità e temperatura e cavo di collegamento di 2 metri.

  • Campo di misura: 0,03 a 0,98 aw
  • Dissoluzione: 0,001 aw
  • Calibrazione: 0,10 a 0,80 +/- 0,01 aw
  • Calibrazione: 0,00 a 0,10 e 0,80 a 0,98 +/- 0,04 aw (a 25 ° C)
  • Range di temperatura: da 0 a +50 ° C, taratura +/- 0,5 ° C (25 ° C)
  • Campo di misura dell’umidità relativa: da 0 a 100% UR, dissoluzione: 0,1% rh
  • Temperatura interscambiabile a scelta tra °C e °F
  • Punto di rugiada: da -55 °C a +60 °C, dissoluzione 0,1 ° C, da -67 °F a 140 °F
  • Umidità assoluta: da 0 a 130 g/m³, dissoluzione 0,1 g/m³
  • Equilibrio contenuto di umidità: da 2% a 30%, dissoluzione 0,1%
  • Dissoluzione equilibrio di umidità: granuli sintetici 0,01%
  • Curve caratteristiche per il calcolo del contenuto di umidità di equilibrio programmabili dall’utente
  • Funzione Online, Funzione Hold, memoria manuale dei dati
  • Datalog automatico fino a 10.000 valori con rapporto di punto di misura
  • Gestione dei fornitori
  • Lingue del menu: inglese, tedesco, francese, italiano, spagnolo, russo e molti a richiesta
  • Dotazione di serie: humimeter RH2 con gomma protettiva e batterie
  • Opzionale: humimeter USB modulo interfaccia dati con LogMemorizer software, stampante

L’attività dell’acqua dei prodotti, in particolare di prodotti alimentari, indica la quantità di acqua non legata in un materiale. Questo fattore di qualità, chiamato anche valore aw, dipende dalla pressione del vapore acqueo nel materiale, dalla temperatura corrente e dalla tensione di vapore dell’acqua dei dintorni.Lo strumento humimeter RH2 consente la determinazione rapida e semplice delle attività dell’acqua. Grazie alla grande quantità di prova, anche maggiori quantità di campione possono essere misurate in poco tempo.Il semplice utilizzo garantisce un risparmio dei costi di processo ed una determinazione dell’ attività dell´ acqua privo di errori. E’ sufficiente inserire il materiale nella camera di misura e chiuderlo.Dopo un tempo di condizionamento adeguato l’attività dell’acqua potrà essere letta direttamente sul display del misuratore.Il periodo di tempo necessario per raggiungere l’equilibrio dell’umidità dipende fortemente dal materiale da misurare, nonché dalla temperatura. Ad esempio materiali igroscopici come cornflakes assimilano in un tempo considerevolmente più breve rispetto a chicchi di granturco integrali. In questo contesto è importante che il campione abbia la stessa temperatura della camera di misura – un´alta differenza di temperatura prolunga il tempo di condizionamento.Il tempo di condizionamento dipendente dal materiale è un fenomeno fisico e non può essere abbreviato artificialmente.

Generalmente il tempo di condizionamento varia da 5 minuti a circa un’ora.

L’equilibrio dell’umidità è raggiunto quando il valore di misura visualizzato non cambia più per un periodo di alcuni minuti (ad esempio 10 minuti, cambia meno di 0,002 aw).


Tutti i marchi appartengono ai legittimi proprietari; marchi di terzi, loghi, nomi di prodotti, nomi commerciali, nomi corporativi e di società citati sono di proprietà dei rispettivi titolari e sono stati utilizzati a puro scopo esplicativo, senza alcun fine di violazione dei diritti di copyright vigenti.