Arredi Tecnici Banchi Serie ETA

La concezione della serie ETA è interamente modulare, i nostri banchi sono costruiti per adattarsi alle specifiche esigenze di ciascun laboratorio. La serie 1000 prevede i servizi su barra preforata a livello del piano di lavoro, la serie 2000 su alzata verticale. Sono composti da: Telaio metallico con “Gambe” a “C” in tubo di acciaio 60x30 mm; Pannelli mascheramento dei servizi; Piano lavoro; Portareagenti. I nostri banchi esistono in moduli base singoli accostabili di 600, 900, 1200, 1500 e 1800 mm oppure in configurazioni con gamba centrale in comune che ne facilita l’allineamento. I basamenti sono rivestiti con resine epossidiche antiacide. Le profondità standard sono 660 o 810 mm per i banchi a parete e 1260 e 1560 mm per quelli centrali.

Catalogo arredi Serie ETA


Elementi modulari in grado di soddisfare le esigenze in continua evoluzione dei moderni laboratori chimici, conformi alle norme EN 13150, testati dal laboratorio CATAS®. Sistema di progettazione e produzione certificato ISO 9001:2008. Tutti i materiali utilizzati sono ignifughi, classe 0 e 1 di reazione al fuoco. Tutti i laminati hanno il supporto di legno truciolare idrofugo classe E1 per quanto riguarda l’emissione di formaldeide, rivestito sui due lati con laminato plastico melamminico ignifugo, bordatura perimetrale in ABS. Nuovo piano in GRESLAM lastra di gres supportata su laminato plastico con bordo antiurto arrotondato in ABS oppure rialzato in PVC. Nuovo piano in VETRO temperato di sicurezza supportato su laminato plastico con bordo antiurto arrotondato in ABS. Piani in GRES MONOLITICO conformi alle norme DIN12916. Testati UNI EN99-100-101-104-105-122 ISO10545-13-14 ISO 2813. Piani in LAMINATO MULTISTRATO HPL certificati BS4247. Piani in RESINA ACRILICA certificati DIN EN 45011. Piani in ACCIAIO PORCELLANATO conformi alle norme P.E.I. (Porcelain Enamel Institute of Washington) S-100/65 (ISO 2722). Rubinetterie sono certificate DIN12918, EN13792, DIN12898 Armadi e mobiletti MS certificati EN14727.


Tutti i marchi appartengono ai legittimi proprietari; marchi di terzi, loghi, nomi di prodotti, nomi commerciali, nomi corporativi e di società citati sono di proprietà dei rispettivi titolari e sono stati utilizzati a puro scopo esplicativo, senza alcun fine di violazione dei diritti di copyright vigenti.